martedì, Agosto 11, 2020

100 anni fa a San Giuseppe Jato la mafia uccideva Mineo

SAN GIUSEPPE JATO. 100 anni fa la mafia uccideva Salvatore Mineo. Era la sera del 29 maggio 1920 quando, nel corso principale del paese, tre sicari uccisero il cinquantunenne leader dell’opposizione politica. Da quest’anno il suo nome figura tra le vittime innocenti di mafia.

Partner
Officina Inzirillo

Pizza in Piazza



A presentare l’istanza di inserimento, accolta da Libera, è stata l’associazione “LiberEssenze” di San Giuseppe Jato. Pierluigi Basile, docente di storia, ne ha curato la ricostruzione documentale. “Mineo – ricorda lo studioso – era uno degli animatori della Camera del Lavoro. Politicamente vicino alle posizioni democratico-riformiste di Francesco Saverio Nitti. Nel centro jatino si batté con forza contro l’amministrazione locale in mano al gotha mafioso, con a capo il sindaco Antonino Puleio, affiancato da Vincenzo Troia e Santino Termini”.

Questa mattina, alle 11 e 30 al cimitero comunale, si terrà una cerimonia commemorativa davanti la tomba di Mineo. “Non possiamo onorare la sua memoria come speravamo – scrive l’associazione LiberEssenze -, con una cerimonia pubblica e partecipata, a causa delle avverse circostanze legate al Covid. Ma abbiamo lo stesso deciso – insieme ai suoi familiari e l’amministrazione comunale – di ricordare la sua morte nel giorno dell’anniversario con un piccolo momento di raccoglimento”.
Per il centenario è stato anche realizzato un cortometraggio che verrà messo in Rete stasera.

Partner

Marino assicurazioni


Similar Articles

Instagram

News Popolari

San Cipirello, chiuso al pubblico il campo di calcio

SAN CIPIRELLO. Troppe criticità: vietato l’ingresso e l’utilizzo del campo di calcio comunale . Il provvedimento è stato emesso nei giorni scorsi...

San Giuseppe Jato, Miriana Polizzi lascia il Consiglio comunale

San Giuseppe Jato. Si è dimesso nei giorni scorsi il consigliere di minoranza Miriana Polizzi per “ragioni lavorative e personali”. “L’azienda di...

Tamponi per il Covid-19: 100 i controlli tra San Giuseppe Jato e San Cipirello

SAN GIUSEPPE JATO. Proseguono i tamponi rinofaringeo per accertare il contagio da Covid-19. Sono già 100 da fine marzo i controlli fatti...