“C’era una volta Iato” premiato al Festival del Cinema Archeologico di Modica

Cronaca

Il cortometraggio “C’era una volta Iato” premiato al Festival del Cinema Archeologico di Modica.

Al film della regista jatina Donatella Taormina è stato riconosciuto l’elevato valore didattico nel presentare la storia di Iato da città elimo-sicana a ultima roccaforte musulmana in Sicilia.

Partner
Bar Marena

Il premio è stato consegnato nei giorni scorsi da Maria Monisteri, assessore alla Cultura di Modica, insieme a Dario di Blasi, direttore di Firenze ArcheoFilm, e a Giovanni Distefano, direttore del Parco di Cava d’Ispica.

A marzo il documentario realizzato tra i banchi dell’Istituto Comprensivo “Riccobono” aveva ricevuto anche una menzione speciale al “Firenze Archeofilm”. (LEAS)

piero fritz
Tagged