Piana. Sciolto il Consiglio comunale. Arriva un commissario della Regione

Cronaca

PIANA DEGLI ALBANESI. È stato sciolto il Consiglio comunale. Al suo posto arriva un commissario straordinario inviato dal Presidente della Regione su proposta dell’Assessorato regionale alle Autonomie locali.

Sarà Fulvio Manno, dirigente in quiescenza, a prendere le finzioni dell’assise cittadina che era stata sospesa un mese fa in seguito alla mancata approvazione del bilancio. Il 4 dicembre scorso il Consiglio aveva deliberato, infatti, la “non approvazione” del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018.

Partner
Bar Marena

Nonostante ci fosse già una diffida del commissario ad acta, che ha poi approvato lo strumento finanziario. Dei dieci consiglieri comunali presenti in aula quel giorno, solo in due, Simona Scalia e Tommaso Matranga, votarono favorevolmente. Valentina Matranga, Giovanna Brancaccio e Giuseppina Petrotta uscirono dall’aula.

Si astennero invece dalla votazione cinque consiglieri: il presidente Alberto Petta, Antonino Imbordino, Antonino Aclud, Morena Picone e Davide Lo Greco. Una decisione che di fatto ha comportato lo scioglimento del Consiglio comunale. Gli ormai ex consiglieri hanno disposizione 60 giorni per un eventuale ricorso al Tar o 120 per un ricorso al Presidente della Regione. (LEAS).

Tagged