martedì, Agosto 11, 2020

Stop alle designazioni politiche per l’assegnazione dei lotti produttivi di San Cipirello

San Cipirello. Stop alle designazioni politiche per l’assegnazione dei lotti dell’insediamento produttivo “Libero Grassi”. E’ stato modificato nei giorni scorsi il regolamento comunale. In particolare la delibera approvata dalla Commissione straordinaria riscrive l’articolo 4 relativo ai componenti della commissione chiamata ad assegnare i lotti di contrada Bassetto. Il precedente regolamento, approvato nel 2013, non era in linea con le direttive regionali.

Partner
Officina Inzirillo

Bar Marena


L’obiettivo è separare le funzioni tra organi politici e amministrativi. Della commissione faranno parte d’ora in poi il dirigente dell’Area tecnica e il Responsabile dell’ufficio Attività produttive comunali; due esperti in materia di artigianato designati dalla Commissione Provinciale per l’Artigianato; un esperto designato dalla Associazione Provinciale dei Piccoli Industriali; un funzionario dell’Assessorato Regionale alla Cooperazione e quattro rappresentati delle associazioni di categoria firmatarie di contratti collettivi nazionali. La Commissione, nomina con delibera consiliare, durerà in carica 3 anni.

Il precedente regolamento prevedeva invece la presenza di due componenti scelti dal Consiglio Comunale: uno indicato dalla maggioranza; l’altro dalla minoranza. Nomi da individuare tra le categorie professionali ed imprenditoriali del territorio. Della precedente commissione faceva anche un rappresentante nominato dall’Albo dei Commercialisti.

L’anno scorso però l’iter per l’assegnazione di tre capannoni dell’ex area Sirap finì sotto la lente d’ingrandimento della Prefettura di Palermo. Durante l’accesso ispettivo al Comune, che ha portato alla scioglimento per presunte infiltrazioni mafiose, emersero delle irregolarità anche nella gara per l’assegnazione dei lotti produttivi. La commissione aggiudicatrice risultava essere –infatti- composta da membri “illegittimamente nominati”. La procedura venne annullata. (LEAS)

Partner

Old Fashion


Similar Articles

Instagram

News Popolari

Estrae la pistola per una mancata precedenza: trentenne jatino nei guai a Partinico

E’ bastato poco a un trentenne per perdere la testa. Un banale dissidio per una precedenza ha spinto G. E. (le sue...

San Giuseppe Jato, gli studenti del Liceo “Basile” alle finali dell’High school game

San Giuseppe Jato. Gli studenti del Liceo “Basile” alle finali dell’"High school game". Per il secondo anno di fila dunque andranno a...

Emorragia in minoranza: si dimette anche il consigliere Spina

Giuseppe Spina ha inviato le proprie dimissioni ieri notte. "Ragioni personali", è la motivazione ufficiale. "Il mio lavoro - spiega a Vallejatonews...