giovedì, Luglio 16, 2020

Trovano un portafogli in montagna e lo consegnano ai carabinieri

Ritrovano un portafogli nella riserva della Pizzuta e lo consegnano ai carabinieri della stazione di Pioppo. Protagonisti del bel gesto una coppia di escursionisti: Alessandro Mazzola e Accursia Valenti. All’interno c’erano due carte di credito, denaro in contanti e documenti. Grazie a questi ultimi i carabinieri sono riusciti a risalire all’identità del proprietario, un sessantottenne di San Giuseppe Jato. E lo hanno rintracciato telefonicamente.

Partner


“Desidero ringraziarli pubblicamente – ci dice Totò Alamia – per la loro onestà e per il senso civico dimostrato. Hanno trovato il mio portafoglio e lo hanno immediatamente consegnato ai carabinieri di Pioppo, che in poche ore hanno provveduto a consegnarmi documenti e il denaro persi in montagna sulla Pizzuta. Quando mi hanno rintracciato – racconta Alamia – ero ancora in montagna e non mi ero accorto di aver perso il portafogli”. (LEAS)

Partner

Old Fashion


Similar Articles

Instagram

News Popolari

Attivato il servizio di assistente all’autonomia nelle scuole di San Cipirello

Hanno preso il via nei giorni scorsi i servizi di assistenza igienico-personale e di assistenza all’autonomia e alla comunicazione per gli alunni...

San Cipirello, domani igienizzazione delle vie cittadine

Al via domani sera, dalle ore 21, gli interventi di pulizia delle strade del centro abitato. A renderlo noto con un comunicato...

La mensa di San Giuseppe metafora di integrazione. Speranza di umanità

Una mensa di San Giuseppe aperta al mondo. A realizzarla sono stati gli alunni, gli insegnanti e i genitori dell’Istituto comprensivo “Riccobono”....